2011 04 Università di Bari Lezioni di Cultura della Sostenibilità

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 

Nello De Padova, in qualità di componente del Centro di Esperienza in Educazione Ambientale dell'Università degli studi "Aldo Moro" di Bari, contribuisce con un Modulo di 4 lezioni dal titolo "Cultura della Sostenibilità" al corso corso di "Sostenibilità Ambientale" per gli allievi del corso di laurea in "Cultura delle lingue moderne e turismo" della facoltà di Lingue e Letteratura Straniera.

Il senso del contributo fornito è quello di fornire agli allievi una visione più sistemica del tema della sostenibilità che copleti il quadro prettamente scientifico che caratterizza tipicamente tale disciplina. Approccio questo molto in linea con la logica della ricucitura fra saperi scientifici ed umanistici che è ritenuta base fondante della cultura del futuro ed è al centro della riflessione e dell'operato del Centro di Esperienza.

Il modulo si articola in 4 lezioni svolte nei mesi di Aprile e Maggio 2011.

I contenuti sono presentati nella dispensa didattica dalla quale è possibile accedere a numerosi materiali di approfondimento, fra i quali qui di seguito si riportano i principali:



Come bibliografia minima per chi degli allievi fosse interessato ad approfondire strutturalemente il tema sono suggeriti i seguenti testi:
L'invenzione dell'Economia di Serge Latouche
Convivialità di Ivan Illich
L'Anticasta di Marco Boschini e Michele Dotti

Gli allievi sono invitati a partecipare attivamente alla costruzione di questa pagina commentando lo svolgimento del modulo didattico sia nei contenuti che nel metodo e soprattutto riportando i risultati dei lavori condotti in aula o durante lo studio e l'apprendimento.

L'ambito di approfondimento suggerito dopo la prima lezione è la visualizzazione del video CAMBIAMO IL MONDO rispetto al quale gli allievi sono caldamente invitati ad inserire su questa pagina commenti relativi a sensazioni, emozioni ed idee suscitate dal video alla luce di quanto detto in aula.

L'ambito di approfondimento suggerito dopo la seconda lezione è l'analisi del video CAMBIAMO IL MONDO rispetto al quale gli allievi sono chiamati a compilare il MODULO DI LETTURA CRITICA DEL VIDEO, anche quale elaborato da presentare in sede d'esame.

Scarica il MODULO DI LETTURA CRITICA DEL VIDEO utile a comprendere e discernere fra i comportamenti umani quelli che maggiormente impattano sulle varie dimensioni della sosteinbilità

L'ambito di approfondimento suggerito dopo la terza lezione è l'analisi del video LA STORIA DELLE COSE


Come spiegato più volte durante gli incontri in aula lo scopo principale del percorso è quello di acquisire una capacità analitica dei fenomeni che ci circondano in modo da leggere in essi elementi di INSOSTENIBILITA' DELL'AGIRE UMANO secondo le tre dimensioni principali e le tre sottodimensioni dello schema base della sostenibilità. Per questo il miglior modo per prepararsi all'esame è quello di scegliere uno qualunque dei materiali di approfondimento suggeriti (i Link ai quali sono presenti in questa pagina o nel materiale didattico) e compilare il MODULO DI LETTURA CRITICA  da usare come punto di partenza dell'interrogazione in sede di esame.

Il senso del contributo fornito è quello di fornire agli allievi una visione più sistemica del tema della sostenibilità che copleti il quadro prettamente scientifico che caratterizza tipicamente tale disciplina. Approccio che è stato molto gradito da un ristretto ma motivato gruppo di studenti.

Alcune allieve hanno voluto condividere pubblicamente i risultati del loro lavoro:
Modulo di lettura critica Cambiamo il Mondo 1

Modulo di lettura critica Cambiamo il Mondo 2
Modulo di lettura critica Cambiamo il Mondo 3
Modulo di lettura critica Cambiamo il Mondo 4
Modulo di lettura critica Cambiamo il Mondo 5

Una Domenica al Centro Commerciale
Sintesi dell'intero programma del corso
Impatto Ambientale di una nave da crociera


Di seguito infine la registrazione video del lavoro svolto da due allieve che hanno meritatamente conquistato la lode traducendo (la nonna in inglese e la nipote in portoghese) le "recitando" la scenetta RIFIUTARE I RIFIUTI, supportata, per chi non conosceva le lingue, da una PROIEZIONE IN ITALIANO






 

Informazioni aggiuntive