Ultime

Le ultime notizie

Umberto Galimberti sposa la DECRESCITA FELICE (ed il CNI lo fa sapere a tutti gli Ingegneri Italiani)

User Rating:  / 0

Sull'ultimo numero de L'Ingegnere Italiano, la rivista del Consiglio Nazionale degli Ingegneri, tutto dedicato al tema del lavoro che non c'è (e che si deve creare con la CRESCITA) a pagina 40 troviamo questa intervista al filosofo Umberto GALIMBERTI.
 
Che si tratti di un refuso dell'editore? Oppure finalmente ci siamo: la Decrescita Felice ha rotto gli argini del gota della CRESCITA INFINITA!!!
 
La rivista completa la trovate QUI http://rivista.cninews.it/#lingegnereitaliano/2015-01-05/1

 

Questa notizia mi fa venire in mente un mio vecchio articolo in tema di innovazione e sostenibilità.

 

Calendario CAMBIAMENTO 2015

User Rating:  / 0

E' ARRIVATO.

 

Anche quest'anno grazie a Kelios BONETTI possiamo godere del Calendario del Cambiamento.

Un passo in più verso uno stile di vita più leggero per noi e per il Pianeta. Sii tu stesso, per primo, il cambiamento che vuoi vedere nel mondo. Come fare per intraprendere un nuovo cammino di consapevolezza, indirizzato verso la sostenibilità, l’economia solidale, il rispetto dell’ambiente e il consumo critico?

Per il quarto anno consecutivo arriva in nostro aiuto il Calendario del Cambiamento. Ideato da Kelios Bonetti con il coinvolgimento di associazioni e cittadini che si occupano di tematiche che ruotano attorno alla sostenibilità, il Calendario del Cambiamento ogni anno diventa una guida ricca di spunti di riflessione e di suggerimenti pratici per vivere meglio.

Energie rinnovabili, cambiamento climatico, permacoltura, filiera corta, chilometri zero, gruppi di acquisto solidale, banche del tempo, autoproduzione, cohousing e autocostruzione sono soltanto alcuni degli argomenti che vi accompagneranno nel Calendario del Cambiamento 2015.

Anche quest’anno ho partecipato al progetto con 12 ricette e suggerimenti dedicati all’autoproduzione, che potrete leggere e seguire mese per mese.

Il Calendario del Cambiamento 2015, come ogni anno, è gratis. Lo potrete scaricare e inviare via e-mail agli amici per fare un regalo gradito. Lo potete mettere a disposizione, sempre gratis e senza fini di lucro, sul vostro sito o blog.

Se volete, potete anche stampare il Calendario del Cambiamento per appenderlo in casa o in ufficio. Il Calendario del Cambiamento 2015 può diventare un bel regalo di Natale e di buon augurio per il nuovo anno in arrivo.

Informazioni per la stampa: il file in PDF è studiato per essere stampato fronte retro. Si può anche stampare solo fronte, ma appendendolo non si vedrà il paginone. Bisogna stampare prima tutte le pagine dispari e sul retro tutte la pagine pari (suggerimento: fare una piccola “x” su un angolo della prima pagina da stampare per guidare il corretto orientamento dei fogli per la stampa del retro).

Montaggio del calendario: i fogli hanno il disegno dei fori (usare la bucherellatrice o la punta di una penna). Su un lato ci sono 2 fori su un altro 1 foro. Dove ci sono i 2 fori bisogna inserire 2 spaghi o cordicelle, o i nastri riciclati dai regali, mentre il foro singolo si usa per appenderlo alla parete.

Edizione 2016: se hai idee da condividere e vuoi partecipare all’edizione 2016 o richiedere la prossima edizione gratuita, o semplicemente se cerchi altre info su questo progetto e su come condividerlo, scrivi a This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it..

 Scarica gratis il Calendario del Cambiamento 2015 qui. Oppure QUI

 

IDEATORE PRODUTTORE E REDATTORE: KELIOS BONETTI

Potete e siete invitati a distribuire quante copie volete di questo calendario e ripubblicarlo su internet, purché gratuitamente

La Campagna dePILiamoci aderisce alla Rete dell'Economia Solidale della Puglia

User Rating:  / 0

Dalla primavera del 2012 la campagna dePILiamoci partecipa al percorso di costituzione di ResPuglia, la rete pugliese dell'economia solidale.

Fra i primi risultati del gruppo informale è la collaborazione con la Regione Puglia per la scrittura della legge regionale sui Gruppi di Acquisto Solidale, approvata a fine 2012, cui hanno fatto seguito l'organizzazione degli Sbarchi a Sud, iniziative tese ad ospitare in Puglia i produttori aderenti al tavolo nazionale dell'economia solidale provenienti da altre regioni, per condividere esperienze e diffondere la cultura dell'economia solidale.

Altri dettagli su altre iniziative sono disponibili sul sito della rete, fra le quali l'organizzazione in Puglia, a Giugno 2013 dell'assemblea nazionale dell'economia solidale.

Register to read more...

Dr BIL e Mr PIL: l'edizione per padri e bambini del libro dePILiamoci

User Rating:  / 0

A circa un lustro di distanza dalla pubblicazione del libro dePILiamoci e della nascita del sito omonimo, Roberto Lorusso con il fondamentale supporto del vignettista di Maurizio Stero pubblicano, per i tipi di DI MARSICO LIBRI, l'album da colorare Dr BIL e Mr PIL.


Sfoglia l'anteprima QUI



Un libro “nuovo”, partecipativo, un modo alternativo per avvicinare genitori e figli. Un album da colorare avendo accanto papà e mamma per spiegare il contenuto delle vignette. Un momento di riflessione comune, un'occasione per stare insieme in modo diverso, per valutare le conseguenze di comportamenti quotidiani ma non per questo banali.
Piccoli gesti per passare dalla cultura del PIL (Prodotti interno Lordo) a quella del BIL (Benessere Interno Lordo) che richiedono soltanto un pochino di buona volontà e consapevolezza.

Roberto Lorusso, bilosofo, imprenditore per l'innovazione e l'apprendimento continuo, è esperto in pianificazione strategica verso la Sostenibilità. Autore di Metti a Emiliano e Target navigator (Di Marsico Libri).

Nello De Padova, consulente per l'innovazione tecnologica e di processo, è componente del Comitato tecnico scientifico del Movimento per la decrescita felice. Collabora con scuole e università in percorsi di educazione alla sostenibilità.

Maurizio Stero, esperto di informatica, illustratore, collabora alla realizzazione di album didattici sul tema della sostenibilità.

Guarda il video di presentazione del libro

Register to read more...

Approda in Italia la Conferenza internazionale sulla decrescita

User Rating:  / 0


3a Conferenza internazionale sulla decrescita
per la sostenibilità ecologica e l’equità sociale


Venezia 19, 23 settembre 2012

LA GRANDE TRANSIZIONE
La decrescita come passaggio di civiltà


 


Guarda la puntata del 7 gennaio 2012 di PAESEREALE in cui si parla della conferenza


 
Non puoi venire a Venezia? SEGUI LA CONFERENZA IN DIRETTA STREAMING



 

Register to read more...

Additional information