Non di solo PIL

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 
Il Pil non è la misura del benessere di una società. Questo uno dei temi su cui si sono confrontati gli studenti universitari che hanno partecipato all'edizione 2008 del concorso "Europa e Giovani", indetto come ogni anno dall'Istituto Regionale di Studi Europei del Friuli Venezia Giulia con la partecipazione della Fondazione Cassa di Risparmio di Udine e Pordenone, della Banca Popolare FriulAdria, Banca di Credito Cooperativo Pordenonese, del Comune e della Provincia di Pordenone e il patrocinio delle rappresentanze in Italia di Commissione Europea e della Regione Friuli Venezia Giulia.

Si poteva scegliere tra quattordici tracce graduate secondo le diverse età, e in tutto hanno partecipato 725 studenti da tutta l'Europa.

Per quanto riguarda la traccia per studenti universitari sull'inadeguatezza del Pil a misurare la ricchezza di una società, il primo premio è stato assegnato al lavoro di Daniele Girardi, 21 anni, romano, studente di Economia della Cooperazione Internazionale e dello Sviluppo all'Università degli Studi di Roma"La Sapienza".

Nella sua tesina Daniele Girardi, dopo aver rievocato il percorso che ha portato alcuni economisti a cercare un nuovo modello di sviluppo, non più quantificabile in base al prodotto interno, analizza le varie imperfezioni del Pil, cioè i motivi per cui esso non rispecchia lo stato di benessere di una società, e presenta gli indicatori alternativi che possono essere usati per analizzare i vari aspetti della condizione di una collettività.
Il "monopolio" del Pil è visto nel lavoro dello studente romano come espressione di una società che intende lo sviiluppo come mera crescita economica, cioè produzione di merci fine a sè stessa. Una società che invece punti a mettere ogni suo componente in condizione di soddisfare i propri bisogni soggettivi, materiali e immateriali, e di esprimere sé stesso, deve produrre più beni e meno merci , ed ha bisogno di indicatori diversi dal Pil su cui misurare il successo o meno delle proprie politiche economiche e sociali.

Noi di dePILiamoci ci siamo permessi solo di modificare appena il titolo che da NON SOLO DI PIL è per noi diventato NON DI SOLO PIL.

Complimenti Daniele, ed auguri per i tuoi studi.

Informazioni aggiuntive