"La Provocazione della Decrescita". Una tesi in Filosofia del Diritto

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 

Domenico PALERMO si è laureato in Filosofia del Diritto presso la Facoltà
di Scienze Politiche dell'Università "La Sapienza" di Roma .

Qui puoi scaricare la sua tesi.

Si tratta di un lavoro corposo e completo che merita una lettura attenta per comprenderne a pieno la portata.

Ecco come l'Autore illustra brevemente il suo lavoro:

La tesi parte dai limiti della terra e dalla critica radicale dell'attuale modello di sviluppo, che basato sulla guerra per lo sfruttamento delle risorse naturali, ci ha condotto verso l'attuale crisi ecologica.

Nella prima parte dopo una analisi storica del rapporto uomo-natura e delle diverse etiche ecologiche (cap.1), attraverso un approfondimento filosofico della figura dell'uomo programmato, separatosi completamente dalla natura (cap.2), ho analizzato le diverse soluzioni giuridiche elaborate a livello internazionale, europeo ed italiano (cap.3) per superare la questione ecologica.

Nella seconda parte ho individuato, da una posizione etica antropocentrica basata sulla responsabilità (Jonas), nella decolonizzazione dell'immaginario collettivo il punto di partenza per affrontare il necessario cambiamento dell'uomo,da programmato ad essere integrale. Quindi la decrescita rappresenta la scommessa possibile per superare la crisi attuale, mentre il principio precauzione può permettere all'umanità un agire etico capace di futuro (cap.4), unito alla democratizzazione delle scelte scientifiche che hanno conseguenze politiche pubbliche e all'obbligatorietà della partecipazione e condivisione delle scelte."


Buona lettura

Informazioni aggiuntive