Approfondimenti

La mappa del BIL affronta temi spesso assai complessi e quasi sempre assai controversi.

Questo, come ogni altro elemento della mappa merita di essere conosciuto ed approfondito attraverso lo studio l'analisi ed il commento delle posizioni assunte in merito da studiosi, opinion leader, politici, ecc....

Quì una raccolta di tali fonti di approfondimento alla quale contribuiscono tutti i volontari che stanno sviluppando questo portale e la Mappa in particolare. E' una attività di ricerca cui tutti possono partecipare.

SmileSe vuoi contribuire allo sviluppo di questo elemento della mappa registrati.

CoolSe invece vuoi solo lasciare un tuo commento scrivi all'editor che trovi indicato nella pagina contatti

CONSUMO CONSAPEVOLE "Dal Commercio Equo & Solidale alla Responsabilità Sociale del Consumatore"

Valutazione attuale:  / 0

Il secondo tema scelto per dal gruppo promotore del ciclo di incontri su Decrescita Felice e DePILazione è quello del Consumo Consapevole.

In questa pagina, costruita dagli oltre 80 allievi coinvolti nell'iniziativa, sono raccolte le riflessioni che durante il mese di Febbraio 2009 sono realizzate dai ragazzi, impegnati nella realizzazione di questionari sul tema, piuttosto che ricerche su Internet, nella realizzazione di materiali multimediali, ecc...
Questa pagina infatti è una pagina "viva", costruita dai ragazzi con l'assistenza telematica di Chiara CATALDI, Ripalta DE VIVO, Annalisa TULLO, tre "tutor virtuali" allieve del corso di Educazione Ambientale dell'Università di Bari, resesi disponibili nell'ambito della collaborazione attivata fra il progetto DePILiamoci ed Angela DANISI, titolare di tale cattedra.

Un ringraziamento per i risultati ottenuti va a tutto il gruppo di supporto degli allievi:

  • Antonello MASTANTUONI Responsabile locale del "Presidio del Libro"

  • Giuseppe CANNIZZARO Preside del Liceo Classico-Scientifico "DA VINCI"

  • Sabino LAFASCIANO Preside dell'Istituto Tecnico Commerciale e per Geometri "SALVEMINI"

  • Giulia LAZZIZZERA e Pasqua GADALETA CALDAROLA referenti per la 2° C - Amministrativo

  • Antonia CAPPELLUTI e Annamaria DE REDDA referenti per la 2° C - Geometri

  • Angelo Michele PAPPAGALLO referente per la 2° C - Scientifico

  •  

  • Angela PISANI referente per la 5° Ginnasio



Sempre a distanza seguono i lavori dei ragazzi due esperti:
Operatori del Commercio Equo e Solidale (della Bottega del Mondo di Bari e/o di Molfetta)
Francesco GESUALDI (del Centro Nuovo Modello di Sviluppo).
Questi ultimi partecipano, assieme a Nello DE PADOVA, all'evento del 21 Febbraio, durante il quale si verifica sul campo l'efficacia del metodo proposto, teso ad attivare un approccio critico ed indipendente dei ragazzi a questo tema cruciale per la sostenibilità dei nostri comportamenti e stili di vita.

Leggi tutto...

Nasce il kit per far diventare i giovani consumatori rispettosi dell´ambiente

Valutazione attuale:  / 0

(Articolo Tratto da www.greenreport.it)

Si chiama YouthXchange ed è un kit informativo sul consumo sostenibile dell´Onu destinato ai giovani che vogliono capire e combattere il cambiamento climatico.

La guida affronta dal problema dei rifiuti che ormai interessa tutto il pianeta al consumismo e alla società usa e getta che sforna telefonini, lettori musicali che diventano elettronica di consumo che passa rapidamente di moda.
Il kit è prodotto dal Programma per l´ambiente dell´Onu (Unep) e dall´Unesco ed è alla sua seconda e aggiornata edizione.
L´Unesco spiega che «YouthXchange è uno strumento formativo dedicato agli educatori e che punta a promuovere modi di consumo sostenibili nei giovani consumatori di tutto il mondo».

Tra le novità della guida rinnovata, un capitolo che spiega come i ragazzi possano trovare un equilibrio dei consumi che risponda al loro desiderio di vestiti alla moda, restando coscienti dell´impatto dei loro consumi su grossi problemi come il cambiamento climatico.

Leggi tutto...

Informazioni aggiuntive